top of page

L'esclusione del migrante è criminale

Aggiornamento: 8 dic 2022



“È scandalosa l’esclusione dei migranti. Anzi: l’esclusione dei migranti è criminale, li fa morire davanti a noi.

E così oggi abbiamo il Mediterraneo che è il cimitero più grande al mondo. L’esclusione dei migranti è schifosa e peccaminosa, è criminale. Non aprire le porte a chi ha bisogno.

No, non li escludiamo: li mandiamo via, ai lager, dove sono sfruttati e venduti come schiavi. Fratelli e sorelle oggi pensiamo ai nostri migranti, quelli che muoiono. E quelli che sono capaci di entrare, li riceviamo come fratelli o li sfruttiamo?”

Mediterranea non ha dubbi: nessuna persona è illegale. La libertà di movimento è un un diritto umano universale.

10 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page